Passione cinghiale: la nostra selezione di prodotti freschi

cinghiale

Non c’è miglior periodo di questo per parlare di cinghiale.
Siamo in piena stagione di caccia – in Toscana è iniziata il 1° ottobre 2019 e terminerà il 31 gennaio 2020 – e nei mesi freddi c’è un’alta propensione a consumare pietanze a base di cinghiale.
In Toscana, poi, non ne parliamo: soprattutto nei menu dei ristoranti che propongono cucina tradizionale non può mancare.

A tal proposito proponiamo una selezione di prodotti freschi, pronti all’uso, da impiegare per ricette della tradizione o per preparazioni più creative.

Bocconcini                              

Si tratta di un prodotto fresco ottenuto dalle parti più pregiate dell’animale.
Questi bocconcini presentano fibre magre, con sottili venature di grasso che in cottura si sciolgono conferendo alla carne un ottimo sapore. Proprio per questa peculiarità sono particolarmente indicati per cotture prolungate quali gulash o spezzatini.
Non dimentichiamo che si tratta di una referenza ad alto contenuto di servizio: sono pronti all’uso, già tagliati, puliti e pronti all’impiego, aiutando così il cuoco a ridurre i tempi di preparazione. Si conservano in frigo.

Polpa di Spalla   

Questa è un’altra referenza molto apprezzata dai ristoratori e dai consumatori.
Anche in questo caso si tratta di un prodotto fresco, conservato in sottovuoto in confezioni da circa 3 chilogrammi. I più esperti lo sanno: è uno tra i tagli più saporiti del cinghiale.
Il suo sapore è dovuto alla conformazione dell’animale che presenta nelle spalle sia una parte muscolare, sia una buona dose di grasso che rende la carne più tenera e sapida.
Attraverso la rifilatura o toelettatura vengono tolte le parti non idonei  al consumo. Il risultato è un taglio interamente utilizzabile e, anche in questo caso, pronto per essere impiegato in cucina.

Coppa Scamerita

La scamerita o coppa di cinghiale non è altro che il collo dell’animale.
Si può utilizzare in vari modi a seconda della porzione in questione. La parte più vicina alla testa, meno pregiata, si usa per il macinato. La parte finale, migliore da un punto di vista qualitativo perché più vicina al lombo, può essere utilizzata anche per lavorazioni più avanzate, tipo delle fettine. Lo vendiamo nel sottovuoto in confezioni da circa 2 chilogrammi.

Se vuoi provare questi prodotti scrivi a info@cecioni.it o chiedi al tuo agente di zona!